Eventi

NavigaMi, Ottava Edizione: Milano diventa zona di Mare

Pubblicato da

il

E anche quest’anno il mare arriva a Milano.

Dal 5 al 7 Maggio, dalle 10.00 alle 23.00, ritorna NavigaMi, il Salone Nautico di Milano, interamente dedicato alle imbarcazioni che raggiungono un massimo di 12 metri.

L’ottava edizione sarà ancora più grande e piena di novità. Ingresso gratuito per tutti i milanesi che vogliono evadere dal grigiore della città e sognare il blu del mare, e anche per tutti i diportisti e appassionati della navigazione che provengono da tutta Italia.

Questa voglia di evasione e libertà che può dare la barca invade l’animo della capitale lombarda, considerata la città italiana che conta il maggior numero di patenti nautiche.

Non ti convince la metropoli? Vorresti stare in acqua con barche e gommoni? Beh, Milano è la città dove tutto è possibile. A NavigaMi si possono provare le imbarcazioni esposte navigando in Darsena e lungo il Naviglio Grande. La Darsena è stato sfruttato fino agli anni ’70 dagli antichi barconi che scaricavano nel porto della capitale lombarda sabbia e ghiaia. Ora diventa invece il porto dove le imbarcazioni trovano il loro splendore.

Inoltre ci saranno anche cantieri nautici e importatori, società di servizi (charter, leasing, editoria), produttori di accessori e attrezzature, aziende di abbigliamento sportivo, scuole nautiche e varie associazioni.

La barca ammiraglia dell’ottava edizione sarà un 35 piedi – 10,5 metri – firmato dallo storico cantiere Cranchi. Sono già state confermate altre imbarcazioni che sono anche firme internazionali come i francesi Beneteau e Jeanneau e i famosi cantieri Invictus e Ranieri. Molto di moda nell’ultimo periodo sono i gommoni e proprio a NavigaMi ci saranno tantissimi produttori di gommoni tra cui Lomac, Zar Formenti, Marlin Boat, Ranieri Nuova Jolly. E ovviamente spiccano i motori fuoribordo come Honda Marine e Yamaha che esporranno anche i loro modelli di gommoni in package.

E per chi vuole solo viaggiare e scovare le offerte per una vacanza marina? Albatross Yatching e altri esperti di società di charter saranno presenti per consigliare a chi è abituato alla barca, alla vela o al motore, e anche ai neofiti, l’imbarcazione giusta e gli itinerari migliori per una crociera da favola.

L’evento è organizzato dall’Associazione Naviglio Lombardi, patrocinato dal Comune di Milano e dalla Regione Lombardia.

“L’importante riqualificazione della Darsena – ha spiegato Vittorio Gargaglione, responsabile Marketing ed Eventi di Navigli Lombardi – dallo scorso anno ha riconsegnato ai milanesi una bellezza non discutibile, oltre che un porto fruibile come ogni città europea. NavigaMi è l’occasione ideale perché proprio i milanesi, ma non solo, possano goderne appieno. Barche, gommoni, accessori e attività didattiche pensate per i più piccoli ne sono il perfetto completamento”

Il NavigaMi è stato inaugurato il 30 aprile 2010, era la prima edizione della fiera dedicata alla piccola nautica. Nelle varie edizioni sono arrivati oltre 100.000 visitatori, 80 imbarcazioni, 70 espositori, 2000 bambini al NavigaMi Kids.

Ma cos’è il NavigaMi Kids? Ragazzi dai 6 ai 15 anni possono capire e avvicinarsi a tutte le discipline legate al mare. Le collaborazioni con le principali Federazioni Italiane promuovono gli sport legati all’acqua. E grazie a piccoli “giochi”, come i simulatori di vela, i giovanissimi si possono affezionare a questi sport. Non solo, anche il mondo del canottaggio è coperto grazie all’Associazione Canottaggio di Milano che con l’uso dei remoergometri a terra si può simulare la tecnica di voga.

Insomma grandi, bambini, appassionati e curiosi non resta che andare a scoprire cosa bolle nelle acque di NavigaMi.

Dal 5 al 7 maggio 2017, dalle 10.00 alle 23.00 presso la Darsena.

Rigorosamente Milano.

Giulia Carla De Carlo

Dall'autore: Giulia Carla De Carlo

Raccomandati per te!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>